Calosso

Pernigotti, cioccolatini a presidio Roma

I lavoratori della Pernigotti di Novi Ligure che domani saranno a Roma per il tavolo convocato al Mise offriranno i cioccolatini del rinomato marchio a tutti coloro che si troveranno nei pressi del ministero. Lo annunciano i dipendenti, una cinquantina, che in serata partiranno per la Capitale. Su invito del sindaco Rucchino Muliere e del presidente dell'Ascom Massimo Merlano, anche nei gesti tutta Novi Ligure è con gli operai della Pernigotti, in assemblea permanente da quanto la proprietà turca ha annunciato l'intenzione di cessare la produzione nello stabilimento in provincia di Alessandria. Le celebri tavolette di cioccolato sono state esposte in numerosi bar della cittadina. "Noi ci crediamo, noi siamo vostri clienti: sosteniamo insieme la Pernigotti", sono le parole pronunciate in questi giorni da numerosi clienti.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie